11 consigli per prevenire la disfunzione erettile

Si sa, prevenire è meglio che curare. Non tutte le malattie sono prevenibili, perché un determinato patrimonio genetico e l’insorgere di problemi fisici non prevedibili possono contribuire notevolmente all’insorgere di particolari disturbi. Questo è vero anche nel caso anche della disfunzione erettile che, come sappiamo, può essere dovuta a tante cause diverse. Alcune di queste non possono essere influenzate dalle nostre scelte, ma altre sì! In questo articolo, quindi, vogliamo dare 11 consigli per chi vuole prevenire questo disturbo sessuale e vuole godere di una vita più sana. Seguire questi consigli non può assicurare al 100% di prevenire l’insorgere di questo disturbo, ma può aiutare a mantenere uno stato di benessere per il proprio corpo.

1. Smetti di fumare

Smettere di fumare ha un ruolo chiave nel prevenire la disfunzione erettile perché il fumo  accelera le disfunzioni a livello cardiovascolare. Un altro aspetto da non sottovalutare è che il fumo diminuisce anche la libido, quindi smettere non può che avere un ruolo positivo nella salute sessuale di una persona.

 

2. Segui un’alimentazione sana

Una ricerca ha mostrato come seguire una dieta ricca di frutta, verdura, pesce e grano può avere un ruolo importante nel ridurre le possibilità di impotenza. In generale, rispettare la dieta mediterranea può essere positivo per sentirsi in forma e avere una vita sessuale più soddisfacente.

3. Tieni sotto controllo la pressione e il colesterolo

Fattori come pressione e colesterolo alto possono essere rilevanti nell’aumentare le probabilità di impotenza. Questo perché entrambi vanno a danneggiare i vasi sanguigni, anche quelli responsabili dell’erezione. È bene quindi tenere sotto controllo questi valori e chiedere al proprio medico un check up della propria situazione fisica, così da discutere insieme se sono necessari trattamenti specifici per ridurre la pressione o la presenza di colesterolo nel sangue.

4. Fai esercizio fisico

Ogni corporatura è diversa dall’altra ma senza dubbio mantenersi nel proprio peso forma non può che giovare le erezioni. Mantenersi in forma e fare esercizio sono le parole chiavi per rimanere in salute con poche semplici azioni. Infatti alcuni ricercatori hanno mostrato come sia sufficiente fare delle piccole camminate ogni giorno per migliorare e prevenire l’impotenza.

5. Non bere troppo alcool

Che l’alcool non faccia bene non è una novità, ma molti non sanno che bere troppo può anche aumentare la probabilità di soffrire di impotenza, o accelerarne l’insorgere. Inoltre è bene tenere a mente che l’alcool può anche interferire con i medicinali che aiutano contro la disfunzione erettile.

6. Assicurati di dormire bene

Il sonno ha un ruolo fondamentale nel ristabilire le nostre funzioni corporee. Alcune ricerche  hanno addirittura mostrato che l’apnea notturna sia associata all’impotenza, proprio perché non permette un riposo adeguato. Riposarsi bene è quindi un ottimo modo per avere performance sessuali migliori.

 

7. Prenditi cura della tua salute mentale

Stare bene con il proprio corpo è importante, ma sentirsi bene nel proprio corpo e nella propria mente è fondamentale. La disfunzione erettile, infatti, può anche nascere da un forte stress o da una bassa autostima, tutti fattori che possono influenzare il nostro modo di relazionarci e aumentare anche la così detta “ansia da prestazione”. Alcuni studi infatti hanno delineato come stati depressivi e d’ansia possono essere connessi all’insorgere della disfunzione erettile.

 

8. Consulta il tuo medico

Ci sono tantissime buone ragioni per consultare il proprio medico di fiducia. Una fra tutte, è sicuramente che è sempre meglio prevenire che curare. Se si avvertono i primi sintomi di impotenza o si teme che questa possa insorgere (perché ad esempio ci sono casi in famiglia) allora è bene chiedere il consiglio del proprio medico su cosa fare per prevenire e diminuire la probabilità di soffrire di questa disfunzione. Parlare con una persona competente è importante perché può darci i consigli più adatti al nostro stato fisico.

9. Non vergognarti di parlare

Parlare della disfunzione erettile non ti impedirà certo di averla, ma sicuramente ridurrà il tabù e la pressione sull’argomento. L’impotenza, infatti, oltre ad essere un problema fisico, può anche svilupparsi da un problema relazionale, dunque sentirsi liberi di parlarne e di affrontare l’argomento, che sia con il proprio partner o con gli amici, è importante per condividere consigli ed esperienze, ed alleggerire il peso sull’argomento.

10. Controlla il tuo livello di testosterone

Il testosterone è un importante alleato del desiderio sessuale ed è fondamentale per avere dei rapporti sessuali. Sebbene il livello di testosterone diminuisca naturalmente con l’avanzare dell’età, è bene tenere sotto controllo questo ormone soprattutto nel caso di sintomi come bassa libido.

11. Mantieni la tua salute sessuale alta

Può sembrare strano, ma più rapporti sessuali hai, più ne avrai di migliori. Infatti secondo uno studio, le persone che hanno rapporti meno di una volta a settimana hanno il doppio della possibilità di vedere insorgere la disfunzione erettile.